Torna alla pagina principale Vai al portale Unimore Vai al sito del Dipartimento di Ingegneria

“SUSTAINABLE MANUFACTURING: ridurre i costi di produzione ottimizzando efficienza energetica ed impatto ambientale”

Nell’ambito delle celebrazioni del XXV del DIEF, Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”, Martedì 24 Novembre 2015 a Modena, presso la sala eventi del Tecnopolo (Università di Modena e Reggio Emilia, Via Vivarelli 2, 41125 MODENA) si terrà un seminario in cui sarà possibile conoscere le potenzialità del Sustainable Manufacturing in ambito produttivo dal titolo:

“SUSTAINABLE MANUFACTURING: ridurre i costi di produzione ottimizzando efficienza energetica ed impatto ambientale”.

 Il Sustainable Manufacturing (“produzione sostenibile”) mira ad ottimizzare i processi di produzione in termini di impatto ambientale, sociale e finanziario, sviluppando processi eco-efficienti e migliorando la qualità e le condizioni di lavoro degli operatori.

I metodi e le tecnologie di Sustainable Manufacturing si sono inoltre dimostrate particolarmente efficaci nel ridurre i costi industriali di produzione, generando profitto e offrendo nuovi spunti di competitività alle aziende.

Durante il seminario sarà possibile:

  • imparare i principi generali del Sustainable Manufacturing;
  • conoscere i trend tecnologici ed i risultati delle ricerche in tale ambito, in particolare del Cluster Europeo su Sustainable Manufacturing (European Cluster on Clean Production) e dei gruppi di lavoro del DIEF, Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” e del Tecnopolo di Modena;
  • Esaminare casi industriali

I metodi dell’ingegneria che abbiamo sviluppato in ambito “Sustainable Manufacturing” – afferma il prof. Marcello Pellicciari del DIEF – offrono un notevole vantaggio competitivo, e i risultati delle nostre ricerche hanno permesso alle aziende di ridurre i costi di produzione e di migliorare sensibilmente la qualità delle condizioni di lavoro.”

Locandina dell’evento

Leggi l’articolo sul sito di Ateneo