Torna alla pagina principale Vai al portale Unimore Vai al sito del Dipartimento di Ingegneria

Ferrari Design – “Il metalinguaggio della forma”

Mercoledì 11 Maggio 2016, alle ore 17:00

presso la Sala Eventi del Tecnopolo, Via Vivarelli, 2 – 41125 Modena

Ferrari Design – “Il metalinguaggio della forma”

Relatore – Flavio Manzoni, Direttore del Design Ferrari

 

Locandina dell’evento

 

Leggi l’articolo sul sito di Ateneo

 

FLAVIO MANZONI

Biografia

Architetto e Designer, nato in Sardegna è Senior Vice President del Design Ferrari.

Laureato in Architettura con specializzazione in Disegno Industriale, dopo varie esperienze nel campo dell’Architettura e dell’Industrial Design, nel 1993 entra nel Centro Stile Lancia, assumendo nel 1996 il ruolo di Responsabile delI’Interior Design. Tra i vari progetti si occupa del concept Dialogos e dell’interno della Maserati 3200 GT.

Nel 1999 è a Barcellona come Responsabile Design Interni Seat e sviluppa gli interni delle concept car Salsa Emociòn e Tango, e delle vetture di produzione Altea e Leon.

Alla fine del 2001 ritorna in Lancia come Direttore del Centro Stile, dove si occupa del rilancio del marchio attraverso i concept di ricerca Granturismo, Stilnovo e Fulvia Coupe (che riscuote grande successo al Salone di Francoforte nel 2003), e le vetture di produzione Ypsilon e Musa, entrambe premiate con l’ “European Automotive Design Award”.

Nel 2004 assume l’incarico di Direttore del Design Fiat, Lancia , L.C.V. occupandosi, fra le altre, delle vetture di produzione: Grande Punto, Nuova 500, Fiorino e Cubo.

Nel Dicembre 2006 entra nel Gruppo Volkswagen, dove viene nominato Direttore del Creative Design Volkswagen Group.

Oltre a definire la nuova visione e il nuovo linguaggio formale dei marchi Skoda, Bentley, Bugatti e in particolar modo Volkswagen, Flavio Manzoni ha realizzato i concept: Up!, Space Up!, Space Up! Blue e la E-Up! (che prefiguravano la new small family di VW) il roadster Concept BlueSport e la New Compact Coupe, presentata al salone di Detroit 2009, che prefigura la nuova Jetta.

Tra le vetture di produzione, al fianco di Walter de Silva ha disegnato la recente generazione di vetture VW, tra cui spiccano la Scirocco, la Golf VI, la Golf VII, la nuova Polo, il nuovo Beetle e il nuovo Touareg.

Da gennaio 2010 è Direttore del Design Ferrari, con l’incarico di realizzare un Centro Stile Ferrari completo e dotato di un team di designer di altissimo livello artistico-professionale.

In Ferrari ha contribuito al design della FF, ha realizzato la roadster SA Aperta e la F12 Berlinetta, che ha vinto il premio Auto Bild Design Award 2012 come automobile più bella d’Europa, si è aggiudicata il prestigioso ‘Volante d’oro’ 2012, e altri numerosi premi tra cui il prestigioso premio “Compasso d’Oro”.

Infine è autore del design della 458 Speciale, della nuova California T, della F12 TRS e de

LaFerrari, l’ultima Hypercar del Cavallino, la più estrema e sofisticata di sempre, presentata al Salone di Ginevra 2013.

Recentemente Manzoni ha disegnato la Ferrari FXX K, la versione da corsa della Ferrari LaFerrari, la più potente e performante Ferrari da pista della storia; la Ferrari 488 GTB presentata al Salone di Ginevra 2015 e la versione Spider presentata al Salone di Francoforte.

Gli ultimi suoi lavori sono stati la F12 tdf (Tour de France), la versione più estrema della F12 Berlinetta, prima Ferrari a quattro ruote sterzanti presentata alla Finale dei Mondiali al Mugello e la GTC4Lusso, sofisticata quattro posti coupé 690HP, presentata nel 2016 al Salone dell’Auto di Geneva.

Nel 2011 Manzoni è stato inserito nella Hall of Fame della progettazione dell’automobile presso il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, Italia.

E’ inoltre co-autore del libro: “L’automobile italiana”, edito da Giunti (2006) e membro della giuria del Louis Vuitton Classic Awards.

 

Riconoscimenti:

Nel 2009 Manzoni ha ricevuto dalla Regione Sarda il premio “Navicella Sardegna”, nel 2011 il premio “Architettura Sardegna”, e nel 2013 il premio “Mamuthone ad honorem”.

Nel 2014 è stato premiato con l’“AutoDesign Awards 2014 – Design of the Year” for production cars per la LaFerrari,

ha ricevuto il premio Born Ultimate a Courchevel (Francia) per il design, il prestigioso premio design “ADI Compasso d’Oro Award”per la F12 Berlinetta.

Insieme con il Centro Stile Ferrari ha ricevuto nel 2015 i premi: “Red Dot” for high design per LaFerrari e California T; e il “Red Dot: Best of the Best” for top design quality and groundbreaking design per la Ferrari FXX K.

Nel 2016, sempre insieme al Centro Stile Ferrari, ha ricevuto l’ “IF Award” per la Ferrari 488 GTB e la 488 Spider; l’“IF Gold Award” per la Ferrari FXX K e il “Red Dot Best of the Best” per la 488GTB.

 

Aprile 2016