Torna alla pagina principale Vai al portale Unimore Vai al sito del Dipartimento di Ingegneria

“ABCDesign: rapporto Stile/Design”

Avviso di Seminario
nell’ambito dell’insegnamento di Metodi di Progettazione
Venerdì 20 Maggio 2016, ore 11:00, presso l’aula P2.7 (FA 2G) del Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”, Via Pietro Vivarelli 10, Modena
Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria del Veicolo

avrà l’onore di ospitare
Ing. Enrico Fumia, designer e manager automobilistico. 
Sul tema
ABCDesign: rapporto Stile/Design”

L’intervento è aperto alla partecipazione di tutti gli interessati.

a cira del Prof. Francesco Leali

ENRICO FUMIA
Ingegnere e designer, nato a Torino, a diciott’anni si aggiudica il “Grifo D’Oro” indetto da Bertone nella categoria junior e si occupa come freelance del frontale della Siata Spring, spider su base Fiat 850. Nel 1976 si laurea in ingegneria aeronautica al Politecnico di Torino con una tesi sperimentale sull’aerodinamica dell’automobile condotta nella galleria del vento di Pininfarina, azienda dalla quale viene assunto nello stesso anno. Nel 1980-81 realizza i concept Audi Quartz Quattro e Fiat Coupè Brio e nell’anno seguente disegna l’Alfa Romeo 164, entrata in commercio nel 1987. Da quell’anno sviluppa il design delle Alfa Romeo GTV e Alfa Romeo Spider, svelate sette anni più tardi, e nel 1988 realizza la Ferrari F90, serie limitata basata sulla Testarossa destinata al Sultano del Brunei. Abbandona la carrozzeria torinese nel 1991, anno in cui viene chiamato a dirigere il Centro Stile Lancia, e l’anno seguente vede la luce la Lancia Y prima serie, entrata in produzione nel 1995. Nel 1994 si occupa del design degli interni della Maserati 3200 GT e nel 1999 degli interni delle successive Maserati Spyder e Coupé. Nel 1998 fonda con Aldo Sessano la Master Design International lavorando in particolare per Mitsubishi, nonché Subaru e Suzuki. Nel 2002 crea la Fumia Design Associati per sviluppare progetti in tutti i campi dell’industrial design e dell’architettura. Ultima nata dalla sua matita: la cinese Chery QQme sul mercato asiatico dal 2009, anticipata dal modello WOW –  S16 esposto a Shanghai nel 2005. Dal 2009 ha operato singolarmente come Fumia Design Studio, conclusasi nel 2012. Dal settembre 2014 è in pensione, ma… non con la mente.
Ulteriori dettagli sono disponibili al segiuente link:
http://www.menudeimotori.eu/blog/il-prossimo-20-maggio-abcdesign-rapporto-stiledesign-seminario-delling-enrico-fumia-famoso-designer-ex-pininfarina-ed-ex-direttore-del-centro-stile-lancia/