Torna alla pagina principale Vai al portale Unimore Vai al sito del Dipartimento di Ingegneria

A 3 anni dal terremoto in Emilia: progettazione ed adeguamento di strutture in zona sismica

13 Novembre 2015

Sala Eventi del Tecnopolo di Modena – via P. Vivarelli, 2- Modena

ore 09:30-18:30

Il Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari (DIEF), dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, insieme al Dipartimento di Ingegneria Industriale, dell’Università degli studi di Parma, organizza un seminario dal titolo: “A tre anni dal terremoto dell’Emilia: progettazione ed adeguamento di strutture in zona sismica“.

Il seminario si pone l’obiettivo di fare il punto della situazione sulla ricostruzione post-sisma e di trattare diffusamente gli interventi strutturali, adottati per il consolidamento antisismico delle costruzioni, che prevedono l’impiego di carpenterie metalliche. L’interesse per l’acciaio nasce dal fatto che esso è notoriamente un materiale da costruzione leggero in grado di conferire alle strutture rigidezza e soprattutto duttilità. Accanto alle tecnologie costruttive correnti, saranno illustrate nel dettaglio tecnico soluzioni innovative, quali i sistemi di protezione passiva.

L’introduzione al seminario sarà curata dal rettore, prof. Angelo O. Andrisano, e dal direttore DIEF, prof. A. Capra. Il prof. A.M. Tarantino, presidente del corso di laurea in ingegneria civile, tratterà poi gli aspetti tecnici e socio-economici del sisma 2012. Seguirà il prof. A. Dall’Asta, Università di Camerino, che presenterà i criteri di progettazione delle strutture in acciaio e delle composte acciaio-cls per la zona sismica. Il prof. R. Gigliotti, Università di Roma La Sapienza, presenterà una serie di soluzioni progettuali per gli edifici industriali, mentre il prof. W. Salvatore, Università di Pisa, introdurrà i sistemi di smorzamento sismico e di protezione passiva per gli edifici esistenti. Numerosi casi studio saranno illustrati dagli ingegneri S. Caprili, R. Mallardo e L. Benedetti.

Il seminario è organizzato nell’ambito del progetto finanziato dal Research Fund for Coal and Steel: STEEL EARTH – Steel-based application in earthquake-prone areas.

Locandina dell’evento

Leggi l’articolo sul sito di Ateneo

Video registrazione dell’evento:

– tv.unimore: http://tv.unimore.it/index.php/archivio/video-tecnologia/1054-a-3-anni-dal-terremoto-in-emilia-progettazione-ed-adeguamento-di-strutture-in-zona-sismica
– youtube: https://www.youtube.com/playlist?list=PLaYqeCWLtaIMqIXu5wzSr2aoKFrmH-2av